Imbiancare Casa: quanto costa rivolgersi ad un professionista?

0
2871
Imbiancare-casa

Imbiancare casa è una di quelle operazioni che rientrano nella manutenzione periodica della propria abitazione: bisogna farlo ogni tanto, non solo per rinnovare il colore delle pareti ma anche per rinfrescare l’aria e rendere l’ambiente più pulito. Ma cosa conviene fare? E’ meglio rivolgersi ad una ditta specializzata oppure imbiancare casa con il fai da te? Vediamo quali sono i costi da mettere in preventivo in entrambi i casi.

Spesso si rinuncia ad imbiancare casa in autonomia perchè si crede che sia troppo complicato, ma in realtà anche i meno addetti ai lavori possono riuscire in questa impresa. Bisogna anche tenere in considerazione i costi: rivolgersi ad una ditta specializzata sicuramente ha un prezzo maggiore, quindi è importante chiedersi quanto ne valga effettivamente la pena.

Quanto costa farsi imbiancare casa?

Se volete rivolgervi ad un professionista ma avete un budget piuttosto ridotto, vi consiglio di pensarci bene: risparmiare sul costo della manodopera potrebbe essere una pessima idea! Imbiancare casa, come abbiamo detto, è un’operazione piuttosto semplice: richiede qualche attenzione ma una volta che si è capito come fare non è certo impossibile arrangiarsi con il fai da te. Se volete un lavoro perfetto nei minimi dettagli o qualche effetto particolare come lo spatolato, vi conviene rivolgervi ad un professionista ed i costi non saranno proprio bassissimi. Se però dovete solamente imbiancare casa e non volete spendere troppo, vi conviene farlo in autonomia: ingaggiare un imbianchino improvvisato non vi assicurerebbe un risultato migliore.

Per quanto riguarda i prezzi per imbiancare casa, questi naturalmente variano da ditta a ditta e vengono definiti al metro quadro. In linea generale, i costi richiesti dall’imbianchino e comprendenti manodopera e pittura sono i seguenti:

  • Per un appartamento di 40 mq: 500 euro;
  • Per un appartamento di 50 mq: 700 euro;
  • Per un appartamento di 80 mq: 900 euro;
  • Per un appartamento di 100 mq: 1300 euro.

Queste tariffe comprendono la manodopera e la pittura, ma generalmente rimangono escluse gli interventi e le tinteggiature particolari (termosifoni, spostamento dei mobili, serramenti). Imbiancare casa affidandosi ad un imbianchino professionista ha costi elevati e non sempre ne vale effettivamente la pena. 

Imbiancare casa con il fai da te

Pitturare-casaPitturare casa con il fai da te non è assolutamente difficile: sono moltissime le persone che si arrangiano ed è difficile sbagliare. Naturalmente, il segreto è munirsi di tutti gli strumenti utili e di qualità come le pennellesse, i rulli e una buona pittura. Bisogna poi preoccuparsi di preparare bene tutto l’ambiente in modo da non fare fatica a pulire una volta terminato il lavoro, ma tutto sommato non c’è nulla di eccessivamente complicato. Imbiancare casa in autonomia è una di quelle operazione che possono fare davvero tutti: se non sapete quale pittura scegliere o quanti litri ve ne occorrono, vi basterà chiedere al rivenditore e non avrete problemi. Per evitare i classici errori che potrebbero compromettere tutto il vostro lavoro, però, vi consiglio di leggere la nostra guida passo passo in modo da capire cosa vi occorre per imbiancare casa, come preparare tutto alla perfezione ed evitare gli errori più comuni.

Leggi la Guida Come pitturare casa con il fai da te!

Ti potrebbe interessare anche…