Tavolo Consolle: la soluzione moderna che si adatta ad ogni spazio

0
443
Tavolo-consolle

Negli ultimi anni sta impazzando la moda del tavolo consolle: un nuovo complemento d’arredo, di cui avevamo già parlato nella sua versione allungabile, che effettivamente risponde a moltissime esigenze diverse. Il tavolo consolle infatti è in grado di adattarsi a qualsiasi spazio ed è perfetto perchè, con le sue dimensioni contenute, non crea un grande ingombro in casa. Può essere posizionato in salotto, in camera da letto ma anche nello studio o nell’ufficio: un elemento decorativo che può anche tornare molto utile. 

Cos’è il tavolo consolle? Ecco le sue caratteristiche

Il tavolo consolle non è altro che un incrocio tra un normale tavolo da pranzo ed una scrivania salva-spazio: la sua altezza è infatti quasi sempre quella standard dei comuni tavoli da cucina, ma la sua profondità è decisamente più ridotta. E’ progettato appositamente per essere accostato alla parete, in modo da creare il minimo ingombro ma risultare utile come piano d’appoggio per soprammobili, ma anche per computer o piccoli elettrodomestici. Come vedremo tra poco, esistono due tipologie di consolle: quello fisso e quello invece allungabile. Il primo è indicato soprattutto come mobile da ingresso svuota-tasche, per appoggiare chiavi e altri piccoli oggetti non appena si varca la soglia di casa. Può anche essere posizionato però in soggiorno o in altre stanze per arricchire lo spazio e creare un angolo di lavoro che all’occorrenza può ridursi a semplice mobile decorativo.

I molteplici usi del tavolo consolle

Il tavolo consolle è sicuramente uno degli arredi più versatili degli ultimi tempi ed è per questo che sta continuando a riscuotere un grandissimo successo. Anche nella sua versione fissa, può essere impiegato in mille modi: lo si può usare come abbiamo visto come mobile da ingresso svuota-tasche ma non solo. Se accostato alla parete del soggiorno, può riempire uno spazio che altrimenti rimarrebbe troppo vuoto e privo di personalità. Negli ambienti più piccoli, si può sfruttare la consolle come piccola scrivania, che all’occorrenza può ospitare un vaso di fiori o qualche soprammobile. Anche in una camera da letto, il tavolo consolle può essere un’ottima idea di arredo: lo si può sempre accostare alla parete per rendere la stanza più romantica, magari aggiungendo uno specchio e un piccolo vaso di fiori. Insomma, il tavolo a consolle trova impiego in praticamente tutte le stanze della casa, con la massima libertà!

La consolle allungabile: ancora più versatile!

Consolle-allungabileSe nella sua versione fissa la consolle è una bellissima e funzionale idea di arredo, nella sua versione allungabile raggiunge il massimo della versatilità! Esistono modelli che si possono estendere di moltissimo, arrivando ad ospitare fino a 16 posti a tavola e questi sono l’ideale per coloro che hanno poco spazio in casa ma non vogliono rinunciare ad organizzare cene con amici e parenti. In base al numero dei moduli di cui sono composte, le consolle allungabili possono addirittura sostituire in toto il tavolo da pranzo, specialmente nelle case con penisola americana ed open space. Trasformarle in accoglienti e ampi tavoli è facilissimo, e quando la cena finisce in men che non si dica si può liberare nuovamente tutto lo spazio…continua a leggere

Ti potrebbe interessare anche…