Arredare una camera da letto in stile moderno

0
250
Arredo-camera-da-letto-moderna

Lo stile moderno è ormai quello più gettonato dagli interior designer e si presta benissimo per arredare tutta la casa: dal salotto al bagno e infine alla camera da letto. Se non siete dei grandi amanti dell’arredamento classico, questa è sicuramente la soluzione migliore perchè si può per certi versi considerare proprio all’opposto. Come vedremo tra poco, per una camera da letto moderna non occorre rivolgersi ad un professionista perchè basta seguire quelle che sono le regole di stile principali. I suggerimenti che vi daremo in questo articolo sono davvero semplici da mettere in pratica e non serve essere degli interior designer per ottenere una camera da letto in stile moderno o contemporaneo. Le forme sono infatti ridotte all’essenziale, i colori sono quelli che si trovano più spesso anche nei negozi di complementi d’arredo così come i dettagli, che non sono mai da sottovalutare e possono fare la differenza.

Camera da letto moderna: quali arredi scegliere?

La primissima cosa da scegliere per ottenere una camera da letto moderna sono gli arredi e quindi il letto, il guardaroba, i comodini ed eventualmente il comò. I designer suggeriscono di optare per soluzioni già coordinate, in modo da avere una continuità sia nelle forme che nei colori e nei materiali. Volendo però si possono anche accostare mobili apparentemente diversi, l’importante è che abbiano le stesse caratteristiche e che a livello cromatico si abbinino bene. La regola di base per essere sicuri di arredare la camera in stile moderno è quella di scegliere mobili dalle forme lineari e semplici, privi di fronzoli o di inserti in oro. In questo modo non si rischia di sbagliare: basta optare per arredi essenziali al massimo.

Colori chiari o contrasti bicolor

Per quanto riguarda i colori, sia negli arredi che nei complementi devono essere chiari: molto utilizzati nello stile moderno sono l’avorio, il grigio, il tortora ma anche il beige è molto popolare. L’importante è evitare mobili in legno scuro: sono da preferire piuttosto quelli chiari, spesso accostati a complementi bianchi. Questo non significa però che le tinte nella camera moderna debbano per forza essere spente o piatte: si può osare anche con colori più accesi come il rosso o il bordeaux ma sempre in versione monocromatica e in accostamento al bianco o a tinte più chiare.

I complementi d’arredo per la camera moderna

Da non trascurare mai sono i complementi d’arredo: copriletto, cuscini, lenzuola, copripiumini e via dicendo devono essere in armonia con tutto il resto e possono davvero fare la differenza. Fortunatamente complementi in stile moderno si trovano in diversi negozi ma anche online: sul sito www.croff.it si possono acquistare moltissimi prodotti per arredare la camera in modo originale ma sempre seguendo i canoni dello stile moderno e contemporaneo. Le parure con motivi floreali ad esempio sono molto gettonate ed eleganti, così come le trapunte monocolore dalle forme lineari, perfette per una stanza moderna. Volete aggiungere un tocco di stile in più? Date un’occhiata ai cuscini, disponibili in moltissimi colori differenti a prezzi molto interessanti considerata l’alta qualità.

SHARE