Pavimento: come scegliere quello più adatto allo stile della propria casa

0
171

Scegliere il pavimento giusto per la propria casa è molto importante in quanto attribuirà quel tocco in più di stile al proprio ambiente domestico. Il pavimento, infatti, è, senza rendersene conto, la parte di arredamento della casa che si ha sempre sotto gli occhi.

A differenza delle varie pareti, che possono essere sempre tinteggiate per ogni sfizio o occasione differente, effettivamente il pavimento non è un aspetto della propria casa che si cambia molto spesso e questo rende necessario che la scelta sia ancora più giudiziosa.

In questo articolo è possibile trovare alcuni suggerimenti per abbinare il giusto tipo di pavimento allo stile della propria casa, dai pavimenti in pietra fino ai rivestimenti con il gres.

I tipi di pavimento per la casa più comuni

In linea generale, sono basicamente due gli aspetti che bisogna tenere in conto nella scelta del pavimento più adatto allo stile della propria casa: l’estetica e la praticità. Chiaramente bisogna tenere in considerazione in primis il proprio stile di vita e, in base a quello, optare per un pavimento più o meno pratico.

Ad esempio, se si vive da soli (o in coppia) non c’è eccessivo bisogno di soffermarsi a pensare sulla delicatezza o meno del pavimento e si può anche optare per una soluzione in marmo o un parquet. Ma, se invece si vive con dei figli o con uno (o più) animali domestici, allora sarà meglio optare per dei materiali più resistenti e più semplici da pulire.

A seguire quattro tra le più comuni opzioni di pavimentazione domestica.

Pavimento in pietra

La pavimentazione in pietra è una pavimentazione senza tempo, che si può adattare a molteplici stili di arredamento, dai più rustici ai più moderni, passando ad esempio da un’ardesia rustica e ruvida fino ad arrivare ad un marmo moderno e liscio.

I pavimenti in pietra vengono presi in considerazione, soprattutto, per aggiungere valore al proprio immobile.

Parquet

Il parquet è un grande classico dell’arredamento, in grado di donare corpo e calore in qualsiasi stanza esso venga applicato.

Generalmente è molto indicato sia per le camere da letto che per il soggiorno, all’interno del quale funge da base raffinata ed elegante, regalando quel tocco esclusivo all’intero ambiente domestico.

Il parquet è inoltre perfetto per la conducibilità termica in quanto è un tipo di pavimento fresco d’estate e caldo d’inverno.

Marmo

Elegante e sofisticato, il marmo è sicuramente una delle soluzioni più dispendiose per rivestire il pavimento interno della propria casa ma è anche, indiscutibilmente, quello in grado di donare più luce all’interno dell’ambiente.

Le sue disomogeneità (le peculiari venature e altri elementi caratterizzanti) rendono qualsiasi ambiente domestico originale, vivace e, al contempo, estremamente raffinato.

Gres

Il gres è tra le alternative più durature e resistenti, adeguato a diversi tipi di imitazioni (es. pietra, parquet, ecc.). L’utilizzo più comune è sicuramente quello del gres porcellanato, ottimo per creare un ambiente personalizzato in ogni ambiente della casa.

Grazie ai suoi costi accessibili e alla semplicità con la quale viene pulito, il gres è una delle pavimentazioni più gettonate sul mercato.