Pavimento laminato Leroy Merlin: per rinnovare casa in modo economico

0
43

Il laminato Leroy Merlin è il modo migliore per rinnovare le superfici domestiche senza spendere una fortuna, ma soprattutto senza rinunciare all’effetto parquet. Inoltre, tale soluzione è estremamente resistente e si conserva bene nel tempo, a differenza di altri materiali che tendono a danneggiarsi rapidamente. Non stupisce, infatti, che la maggior parte delle catene di arredamento propongano un pavimento di questo tipo. Tuttavia, Leroy Merlin mette a disposizione soluzioni d’eccellenza ed a prezzi davvero contenuti.

I vantaggi dei pavimenti laminati

Prima di conoscere le proposte di Leroy Merlin è bene capire cos’è un pavimento laminato e quali sono i vantaggi garantiti. Di fatto, si tratta di superfici che prevedono diversi strati di materiali artificiali: una carta di controbilanciatura, un pannello in HDF, una carta decorativa ed un film superficiale protettivo. Sono disponibili in numerose finiture e colori e permettono di riprodurre  in maniera eccellente l’effetto del legno, anche perché ne vengono imitati i nodi e le venature.

Inoltre, tali pavimenti si posano in maniera rapida e con estrema facilità. Il bello è che consentono di godere di un pavimento effetto legno, ma senza dover sborsare una cifra esagerata. La resistenza garantita è nettamente superiore a quella prevista da un normale parquet. Infatti, si il laminato si adatta bene ai luoghi di elevato calpestio, ma anche ad eventuali colpi, graffi ed agenti chimici.

A ciò si deve aggiungere anche il fatto che non subiscono variazioni dovute alla luce del sole. In più, sono compatibili con il riscaldamento a pavimento e sono facili da mantenere, nonché da pulire, il che è molto importante soprattutto per coloro che devono fare i conti con una vita piuttosto frenetica.

Le diverse tipologie di laminato Leroy Merlin

Presso gli store di Leroy Merlin ed anche sul sito ufficiale è possibile trovare diversi tipi di laminato. In questo modo è possibile selezionare quello più adatto per la propria abitazione. Le maggiori differenze si riscontrano nell’effetto e nella venatura del legno.

Di fatto, le superfici che costano di più sono quelle che permettono di ottenere un effetto legno molto naturale. Si tratta certamente della soluzione perfetta per chi vuole stupire, in quanto anche al tatto la sensazione che si ottiene è eccellente. Tuttavia, è bene ricordare che esiste anche la soluzione piatta, ovvero priva di venature 3D, poiché viene utilizzato un disegno stampato.

In questo caso il costo è più contenuto, anche perché l’effetto d’insieme è meno prestigioso. Non bisogna dimenticare che si può scegliere tra tanti colori differenti. Di fatto, esistono tonalità bianche, grigie, rosse e marroni.

Consigli per un abbinamento perfetto

Per poter godere di una casa accogliente è bene scegliere i giusti abbinamenti. Di fatto, optare per un pavimento laminato chiaro vuol dire avere la possibilità di creare piacevoli contrasti utilizzando pareti, decorazioni ed arredi scuri. Tuttavia, è bene specificare che i pavimenti chiari si adattano perfettamente anche a pareti tenui, anzi consentono di ottenere un effetto luminoso ed ampio. Se però l’ambiente in cui si vuole intervenire è molto esteso è bene cercare di spezzare, poiché si rischia di ottenere un effetto asettico.


Loading...