Installazione allarme: a chi rivolgersi per un lavoro a regola d’arte

0
41

Passiamo giorni, se non settimane, a scegliere l’antifurto più moderno, più tecnologico e più sicuro, ma spesso non facciamo altrettanto per quanto riguarda la fase due, quella dell’installazione allarme.

Un errore comune, che spesso purtroppo è anche favorito da operatori del settore non esattamente trasparenti, non esattamente limpidi e con più di qualche interesse nel vendere sistemi che non funzionano e installazioni che non sono allo stato dell’arte.

Perché conviene dunque spendere qualche ora (e qualche denaro) alla ricerca del miglior installatore? Perché un sistema che non è stato installato a puntino è un sistema che non è assolutamente in grado di funzionare al meglio.

Di naturale conseguenza, un sistema antifurto che non è installato correttamente e che no n è in grado di funzionare al meglio, è un sistema che non è in grado di proteggere la nostra casa – il che rende la scelta di un buon antifurto assolutamente inutile.

La buona notizia è che oggi hai a disposizione scelte semplici, perché basterebbe orientarsi verso quei brand che ti offrono anche un servizio di installazione a marchio, ovvero che offrono specialisti interni che si occuperanno anche dell’installazione a puntino del tuo sistema antifurto.

I vantaggi in questo caso sono decisamente importanti:

  • Sarai sicuro del fatto che il sistema antifurto che hai scelto funzionerà come programmato, con una maggiore sicurezza per i beni che conservi nella tua abitazione
  • Sarai sicuro del fatto che il sistema sarà in grado di durare a lungo e dunque di essere utile ed efficiente anche tra qualche anno
  • Risparmierai denaro, perché una buona installazione vuol dire minori spese di manutenzione e soprattutto ridurre al lumicino la possibilità che qualche malintenzionato sia effettivamente in grado di sabotare il tuo sistema

Stai lontano dagli improvvisati: non possono offrirti alcun tipo di vantaggio, neanche quello economico

Gli installatori tuttofare che non sono specializzati in alcun tipo di sistema possono essere sulla carta più economici. I costi di installazione si abbassano e dunque pensiamo di aver risparmiato.

Non pensiamo però al fatto che un installatore che non ha perfettamente idea di quello che sta facendo andrà ad installare un antifurto poco efficiente, che non sarà in grado di proteggere la nostra casa e chi la abita.

Un’effrazione da parte dei ladri non solo è un disastro sul piano personale, ma anche su quello economico. Basterebbe sottrarre anche un gioiello di poco conto per rendersi conto del fatto che appunto un risparmio di poche centinaia di euro sull’installazione non sarebbe poi un risparmio effettivo sul medio e lungo periodo.

E con i furti in Italia e in Europa che continuano a rimanere troppo frequenti, è un rischio che nessuno vorrebbe correre.

Altrimenti che senso avrebbe andare a installare in primo luogo un sistema antifurto? Un risparmio sul breve periodo non si traduce mai o quasi su un risparmio effettivo sul medio e lungo periodo. E chi è interessato a proteggere casa, patrimonio e affetti, dovrebbe necessariamente fare anche questo tipo di considerazioni.


Loading...

SHARE