Divano-letto-singolo

Il divano letto è sicuramente un elemento che al giorno d’oggi può rivelarsi molto utile in casa, ma purtroppo non tutti hanno lo spazio a disposizione. Se avete già un divano semplice in soggiorno e volete però aggiungere qualche posto letto, in modo da poter accogliere amici e parenti senza problemi, le soluzioni però non mancano di certo. Il divano letto singolo, a differenza di quello matrimoniale, vi può assicurare diversi vantaggi se lo spazio che avete in casa è limitato. Se infatti quello matrimoniale deve essere collocato in un determinato punto, il divano letto singolo è molto più leggero e pratico: lo potete spostare da una stanza all’altra all’occorrenza, in modo da avere sempre a disposizione una soluzione versatile. 

Divano letto singolo: poltrona o pouf?

Mentre quindi il divano letto matrimoniale ha dimensioni più difficili da adattare agli spazi, quello singolo si può acquistare con più leggerezza perchè si può collocare praticamente ovunque: nella stanza degli ospiti, nello studio, ma anche in soggiorno. Le soluzioni, in questi casi, sono due: potete infatti optare per la poltrona letto oppure per il pouf. Vediamo vantaggi e svantaggi di queste due alternative, in modo da trovare quella più adatta alle vostre esigenze.

Divano letto singolo: la poltrona

Poltrona-lettoLa poltrona letto è una delle soluzioni più gettonate da chi ha uno spazio limitato ma non vuole rinunciare alla comodità di un posto letto in più. La si può collocare in soggiorno e sfruttare tutti i giorni come semplicissima poltrona, ma quando arrivano gli ospiti la si può anche spostare in un’altra stanza e sfruttare come letto. Sul mercato esistono diverse soluzioni di questo tipo, molto semplici da trasformare e dal design che si adatta a qualsiasi tipo di arredo. Nel catalogo Ikea, una poltrona letto davvero molto interessante è Jarvsta: un modello dalle forme lineari e semplici, in grado di conciliarsi con qualsiasi tipo di arredamento che avete in soggiorno. Se invece cercate un modello particolare, magari in qualche variante cromatica diversa dalle solite, vi consiglio di dare un’occhiata al catalogo Poltronesofà…continua a leggere

Scopri di più sulle poltrone letto e sfoglia i cataloghi!

Divano Letto singolo: il pouf

Pouf-lettoSe lo spazio che avete a disposizione è particolarmente limitato, la soluzione ottimale è sicuramente il pouf letto: a differenza della poltrona è più versatile perchè si può collocare ovunque e ingombra molto meno. Il pouf può essere collocato davanti al divano come semplice poggiapiedi e all’occorrenza lo si può spostare in un’altra stanza e trasformare in un comodo letto. Certo, per quest’ultimo aspetto ossia la comodità la poltrona è senza dubbio migliore: generalmente ha una struttura più solida e resistente. Questo non significa che in commercio non esistano pouf letto di qualità, in grado di assicurare il massimo del comfort ma sono più difficili da trovare. La differenza sostanziale tra una poltrona letto ed un pouf letto, entrambe soluzioni da prendere in considerazione se si sta cercando un divano letto singolo, è che il pouf è più assimilabile ad una brandina. La poltrona, invece, si può trasformare in un vero e proprio letto.

Scopri vantaggi e svantaggi del pouf letto!

Ti potrebbe interessare anche…