Come costruire un divano con pallet fai da te: guida passo passo

0
5428
Divano-con-pallet

Realizzare un divano con pallet fai da te e praticamente a costo zero è davvero semplicissimo: questa ultima tendenza in fatto di interior design sta letteralmente spopolando e il motivo è molto semplice. I pallet permettono di ottenere degli elementi di arredo molto belli da vedere e personalizzati, e in molti casi si riescono a recuperare senza spendere nemmeno un euro! 

Cosa sono i pallet?

PalletI pallet sono i bancali che vengono utilizzati nelle industrie come appoggio per vari tipi di materiali e per il loro trasporto su appositi mezzi. In sostanza quindi, la produzione di questi bancali è enorme, ma è altrettanto enorme il loro ingombro: per molte attività smaltire i pallet è un vero e proprio problema ed è per questo che spesso e volentieri si riescono a reperire a costo zero. Negli ultimi anni si è diffusa la tendenza ad utilizzare i bancali per la costruzione di mobili di vario tipo: per questo motivo alcune aziende hanno iniziato a produrne alcuni appositamente da destinare alla vendita. Il costo però di questi pallet, seppur nuovi ed in ottime condizioni, è piuttosto alto: conviene quindi sempre informarsi e chiedere alle aziende che si trovano nella vostra città. Sicuramente troverete qualcuno disposto e anzi contento di poter smaltire un po’ di pallet!

Come costruire un divano con pallet

Costruire un divano con pallet fai da te è davvero molto semplice, perchè la forma di questi bancali si presta perfettamente alla realizzazione di mobili e anche di divani. Ecco di cosa avrete bisogno per costruire un divano con pallet:

  • 4 Bancali misura standard Europea (EUR – dimensioni 800×1200 mm)
  • 2 bancali di misura più piccola
  • Carta vetrata
  • Ammoniaca
  • Viti lunghe e grosse in acciaio
  • Impregnante per legno
  • Cuscini 800 x 1200 mm

Per prima cosa, dovrete sistemare i pallet (soprattutto se sono riutilizzati e quindi non in ottimo stato): togliete eventuali chiodi presenti nel legno con una pinza o con l’aiuto di una martello, quindi lavate con acqua e ammoniaca tutta la superficie. Lasciate asciugare i vostri pallet e passate la carta vetrata in modo da togliere eventuali schegge e rendere la superficie più liscia. Passate un paio di mani di impregnante per il legno e lasciate asciugare bene seguendo le istruzioni sul prodotto.

A questo punto, non dovrete fare altro che unire 2 bancali tenendoli in senso orizzontale ed allineati (in modo da formare la seduta del divano con pallet). Fissateli tra di loro con delle viti belle robuste e lunghe, quindi fate la stessa operazione anche con gli altri 2 bancali. 

Adesso dovete solamente unire i 2 bancali agli altri 2 tenendoli in perpendicolare: 2 pallet formeranno lo schienale e gli altri due la seduta del vostro divano. Fatto questo, prendete gli altri due pallet piccoli e fissateli lateralmente alla seduta in modo da formare i braccioli.

Infine, ricoprite il vostro divano con pallet di cuscini et voilà! Il vostro nuovo arredo è pronto!

I mobili con i pallet sono belli già così, ma se volete potete anche dipingerli come preferite: in tal caso dovrete effettuare questa operazione prima di iniziare a comporre il vostro divano, e subito dopo averli sistemati con la carta vetrata.

Ti potrebbe interessare anche…



Loading...