Camerette su misura: come sceglierle e perché convengono

0
7091
Camerette-su-misura

Le camerette su misura sono spesso la soluzione più pratica, quando non l’unica praticabile, se è giunta davvero l’ora di dare ai vostri figli uno spazio tutto loro ma la vostra casa è troppo piccola, avete vincoli strutturali o semplicemente non riuscite a trovare in commercio quello che fa al caso vostro.

Com’è facile immaginare, infatti, scegliere per la camera dei bambini arredamenti su misura permette di spaziare quanto a materiali e organizzazione dello spazio. Il contraltare? Potrebbe essere il prezzo: in molti casi, infatti, le camerette su misura costano di più di quelle pre-confezionate e standard che si trovano più comunemente in negozio. È vero anche, però, che le grandi catene e alcuni rivenditori online si sono ormai attrezzati per permettere a chiunque di scegliere l’arredamento su misura per la cameretta, pur rimanendo in una gamma low cost. Come sempre, del resto, la spesa dipende da vari fattori come la grandezza dello spazio che si deve arredare, la quantità di “pezzi” di cui si ha bisogno, la qualità e la lavorazione dei materiali, eccetera.

I consigli dei designer per le camerette su misura

Ci sono dei principi generali, però, che architetti e arredatori d’interni sono d’accordo dovrebbero essere rispettati quando si scelgono le camerette su misura.

  • Fare in modo di sfruttare al meglio tutti gli spazi: spesso se non si ricorre all’arredamento standard è infatti perché si hanno esigenze di spazio particolari. Se è molto ridotto, così, potrebbero essere utili per esempio soluzioni “a ponte”, che si sviluppano in altezza e che provano a ottimizzare le superfici piane disponibili.
  • Stando attenti al massimo comfort del bambino: significa garantire la sua massima sicurezza e la perfetta vivibilità di ogni centimetro della stanza. Per questo, per esempio, i letti non dovrebbero stare troppo in alto se si hanno bambini molto piccoli, le scrivanie dovrebbero poter godere di una buona luce naturale e si dovrebbe ricavare, anche se lo spazio è esiguo, un angolo appositamente dedicato al gioco.
    Camerette-su-misura-esempio
  • Scegliere i materiali giusti…: uno dei pregi delle camerette su misura è, infatti, poter scegliere i materiali che più fanno al caso vostro. Non si tratta solo di far in modo che anche la camera del vostro piccolo sia quanto più “in tono” possibile con il resto della casa. Si tratta, soprattutto, di assicurarsi che tutto (dalle vernici, alle rifiniture) sia assolutamente sicuro, atossico e a prova di bambino.
  • …e di facile pulizia: solo così potrete abituarlo fin da piccolo a provvedere da sé all’ordine della sua camera.

Tanti vantaggi, insomma. C’è però anche qualche contro in una scelta come questa: oltre al problema di costi di cui si è detto, infatti, le camerette su misura non sono immediatamente pronte e in qualche caso possono richiedere tempi lunghi. Basta, però, pensarci in tempo per assicurasi di avere pronta e montata a casa (in genere da chi la realizza, altro punto a favore!) la camera del proprio bambino, giusto in tempo per vederlo lasciare il lettone e diventare pian piano più grande.



Loading...
SHARE