Un angolo di paradiso nel tuo giardino: come crearlo in 3 step

0
118

Se hai la fortuna di avere un giardino, lo puoi trasformare con delle semplici mosse in un vero e proprio angolo di paradiso. Puoi infatti catapultarti in India, in Tailandia, in Polinesia etc. arredando a dovere il tuo giardino che diventa un’oasi di piacere. Ci sono alcuni semplice step che puoi seguire da solo senza l’aiuto di un giardiniere o di un arredatore protagonista per trasformare il tuo giardino in un piacevole angolo dove rilassarti o anche ospitare gli amici

Le piante: crea il verde

La prima cosa che devi fare per poter avere un angolo di paradiso nel tuo giardino è piantare alcune piante che possa ricordare l’India e Paesi simili da cui pendi ispirazione. Vanno benissimo arbusti come la Buganvillea nei colori rosa o anche bianco per avere un effetto molto bello. Diverse piante della famiglia dalla Cassia sono altrettanto adatte come le classiche palme che resinino bene anche ai climi europei oggi.

Le sedute: la massima comodità

I prodotti Love The Sign per l’arredo giardino sono perfetti per ottenere uno stile etnico. Per realizzare il tuo angolo di paradiso in giardino, scegli delle sedute di vimini con dei comodi cuscini bianchi che sono pure resistente all’acqua così non devi preoccuparti se dovesse pioverci sopra. Ci sono vari modelli di sedute tra cui puoi scegliere e ogni tipo logia ha la sedia, il divano o anche il pratico pouf appoggia piedi. Crea l’ensemble che più piace a te per avere uno spazio dove goderti il tuo tempo libero: leggendo, prendendo il sole, ospitando amici e aprenti e tutto quello che desideri un consiglio: evita prodotti plastici o in metallo che in questo caso non aiutano a creare un paradiso in giardino poiché si tratta di materiali di originale artificiale. Il legno è molto più compatibile con il verde in giardino e ti aiuta ad avere un risultato più in linea con i tuoi desideri. l’arredo per esterni nel tuo giardino può anche comprendere un’amaca che ha il suo supporto incluso così non devi per forza trovare due punti di ancoraggio in giardino per poterla installare. L’amaca ha uno stile perfetto che si combina con il tuo arredo etnico.

I complementi: creare l’ambiente giusto

Non solo le sedute in prefetto stile etnico ma ciò che più di tutti ti aiuta a crea un ambiente piacevole e prefetto per te sono i complementi di arredo. Ci sono delle piccole accortezze che puoi avere per creare un ambiente davvero autentico che ti permetta di rilassarti e avere il risultato che avevi desiderato. Appendi all’ombrellone, al pergolato o al gazebo una serie di lucine che accendi dl sera come se fossero delle stelle. Per creare un altro simpatico punto luce, puoi installare una lampada a forma di scimmia che è davvero perfetta per realizzare il giusto insieme. Tra le piante che hai messo in giardino sistema una testa del Buddha come se fosse un pezzo di un antico templio tra la giungla.


SHARE