Stendibiancheria: recensioni e migliori modelli online

0
739
Stendibiancheria

Lo stendibiancheria è un accessorio indispensabile per tutti coloro che non hanno la fortuna di poter utilizzare l’asciugatrice, anche se spesso e volentieri si rivela indispensabile anche in questi casi. Si tratta però di un oggetto piuttosto costoso, che non è facile scegliere: se infatti un tempo i modelli erano limitati, oggi ne esistono di moltissime tipologie e non tutte si rivelano efficaci quanto promettono. Come abbiamo già visto, ad esempio, gli stendini elettrici non sono sempre una scelta azzeccata: dipende certamente dal modello ma in molti casi si rivelano del tutto inutili e hanno le stesse prestazioni di quelli classici. Vediamo quindi in questa guida quali sono gli stendibiancheria più consigliati e quali offerte sono da prendere in considerazione online, in base alle recensioni e ai consigli di coloro che hanno avuto modo di mettere alla prova i loro acquisti. 

Stendibiancheria: quale modello scegliere?

Come abbiamo anticipato, esistono diversi modelli di stendibiancheria al giorno d’oggi: si va da quelli più classici a quelli a torre, che si sviluppano in altezza e che ingombrano sicuramente meno. Esistono poi gli stendini elettrici di cui abbiamo già parlato in questa guida: come abbiamo visto, gli unici da prendere in considerazione in questo caso sono quelli a pallone perchè gli altri sono davvero poco efficaci. Vediamo le differenze tra i vari modelli e in quali casi l’uno può essere la scelta migliore rispetto all’altro.

Stendibiancheria tradizionali: i 3 migliori modelli

Gli stendibiancheria tradizionali sono sempre gettonati, anche adesso che hanno inventato altre tipologie di stendini. L’unico motivo per cui potrebbe essere il caso di orientarsi su un altro modello è lo spazio: uno stendino tradizionale infatti ingombra abbastanza mentre altre soluzioni permettono di lasciare più spazio libero. I migliori modelli, collaudati e consigliati online dai compratori, sono firmati Gimi, Vileda e Leifheit: 3 marche sicuramente affidabili e di alta qualità. Sono in grado di tenere un’intera lavatrice e quindi fanno il loro lavoro in modo ottimale, ma come abbiamo già anticipato non sono tra le migliori soluzioni salvaspazio.

Stendibiancheria a torre: i 3 migliori modelli

Il vantaggio degli stendibiancheria a torre è il fatto che occupano molto meno spazio, perchè si sviluppano in verticale anzichè in orizzontale. Questo permette anche di stendere lenzuola, tende e biancheria di grandi dimensioni proprio perchè l’altezza è maggiore, ma bisogna considerare anche un piccolo svantaggio. Questi modelli infatti sono comodissimi per stendere la biancheria piccola, ma un’intera lavatrice con capi di varie dimensioni potrebbe risultare più complicata da organizzare in un unico stendino. I modelli che vi abbiamo proposto sono i più consigliati, di ottima qualità e durevoli nel tempo: controllate però attentamente le misure prima di ordinarli!

Stendibiancheria a pallone: il modello consigliato

Per quanto riguarda gli stendibiancheria elettrici, come abbiamo già detto bisogna prestare molta attenzione perchè la maggior parte di questi prodotti si rivela davvero poco efficace. L’unico modello consigliato ed interessante è questo stendino a pallone che leggendo le recensioni è l’unico effettivamente in grado di assicurare dei risultati. Anche in questo caso però, non fatevi illusioni: non stiamo parlando di un’asciugatrice elettrica ma di un semplice stendino ad aria! Tutto sommato però sembra proprio essere un prodotto che rispetta le promesse.

Ti potrebbe interessare anche…