Rivestimento Bagno: tanti consigli utili per un bagno moderno

0
95
Rivestimento-bagno

Il rivestimento bagno è un aspetto che spesso si sottovaluta ma che è fondamentale: quando si arreda un nuovo bagno la scelta del rivestimento deve essere pensata con attenzione. Sono infatti diverse le variabili che entrano in gioco: il rivestimento bagno deve infatti integrarsi agli arredi della stanza, deve essere facile da pulire ed il materiale deve essere resistente e possibilmente anche antibatterico.

Al giorno d’oggi le alternative per il rivestimento del bagno sono davvero moltissime, soprattutto per quanto riguarda i materiali impiegati. Continuano a resistere le piastrelle, che sono le più gettonate per le loro caratteristiche estetiche e fisiche, ma c’è anche chi sceglie di rivestire il bagno con materiali innovativi come la resina. Oggi vediamo alcuni consigli importantissimi per non fare la scelta sbagliata e anche qualche idea di stile per arredare il bagno moderno. 

Rivestimento bagno: consigli di stile

Piastrelle-bagnoCome abbiamo detto, ad oggi il rivestimento bagno più consigliato rimangono sempre le piastrelle che possono essere realizzate in materiali differenti. Dal punto di vista dello stile, se volete arredare il vostro bagno in stile moderno ci sono alcuni elementi a cui prestare attenzione come i colori. Le piastrelle dovrebbe richiamare la pulizia e la freschezza perchè il bagno deve sempre apparire un ambiente in cui l’igiene regna sovrana. Per questo conviene optare per colori chiari o comunque non eccessivamente scuri. Un altro aspetto da considerare riguarda le dimensioni del rivestimento bagno: se un tempo erano molto in voga le piastrelle piccole ed i mosaici, nei bagni moderni vanno per la maggiore le piastre di grandi dimensioni che effettivamente sono anche più igieniche perchè hanno meno fughe…continua a leggere

Rivestimento bagno: guida alla scelta del materiale

Mattonelle-BagnoCome abbiamo anticipato, negli ultimi anni sono state immesse sul mercato piastrelle per il bagno di diversi materiali, alcuni anche molto innovativi. Quelli più gettonati nei bagni moderni sono la classica ceramica, il più innovativo gres porcellanato ed il bellissimo ma delicato vetro. La scelta del materiale non deve rispondere solamente ad esigenze estetiche ma è fondamentale anche per altri aspetti come la facilità di pulizia, l’igiene e anche il prezzo. Le piastrelle in gres porcellanato sono ad oggi le più utilizzate per il rivestimento bagno ed il motivo è semplice: con questo materiale è possibile replicare fedelmente diversi effetti come il legno, il marmo e via dicendo. Il costo non è eccessivo ma piuttosto economico ed il bagno si può personalizzare al massimo. Il vetro è un materiale che impreziosisce senza dubbio il bagno, ma presenta non poche problematiche: è molto delicato e rischia di scheggiarsi e di graffiarsi facilmente…continua a leggere

Arredare il bagno: dal rivestimento al lavabo

Lavabo-bagnoIl rivestimento bagno è solo un aspetto da considerare con attenzione, ma una volta che si è scelto bisogna cercare di trovare degli arredi che si abbinino alla perfezione anche alle piastrelle! Questo non è un fatto da trascurare, perchè il rivestimento copre le pareti e quindi in bagno è importantissimo che tutti gli altri elementi del bagno siano in armonia. Il lavabo è forse l’aspetto più ostico da scegliere, perchè anche i materiali devono essere in accordo con il rivestimento scelto…continua a leggere

Ti potrebbe interessare anche…