Pirografo per scolpire il legno: come arredare la casa in modo personale e speciale

0
44

Arredare la casa con il legno è una tendenza di stile degli ultimi anni, infatti è tornato molto di moda un oggetto come il pirografo per scolpire il legno. Da una parte c’è un ritorno dal passato, ai materiali semplici e caldi; dall’altra c’è la riscoperta di materiali particolari riciclabili ed ecosostenibili. Il legno, anche recuperato da altre strutture (pallet, cassette etc.) è un materiale che può arricchire la casa di calore e che oggi si abbina anche a stili moderni ed essenziali. Arredare una casa con il legno però, in modo originale ed elegante, non è semplice. Cadere nell’eccesso e dare l’idea di una baita in montagna, è un attimo.

Prima di iniziare ad inserire il legno in casa, è bene decidere lo stile da tenere per creare un contesto armonioso a 360°. Rustico, shabby chic, orientale, vintage, moderno, di design non importa, basta mantenere la stessa linea per tutte le stanze. In base ai vostri gusti poi potrete scegliere se inserire il legno nei rivestimenti a parete, in mensole, mobili o inserendo dell’oggettistica in legno. Grazie al pirografo per scolpire il legno è possibile personalizzare la propria casa, creando mobili e oggetti speciali.

Il pirografo è uno strumento semplice da usare per le realizzazioni fai da te ed è il sogno di tutti coloro che amano i lavori manuali. Con questo apparecchio si può mettere in pratica quella che è solo un’idea, per decorare e personalizzare i complementi d’arredo e piccoli oggetti. L’utilizzo della pirografia può essere anche uno splendido hobby per distrarsi. Ogni lavorazione ha i suoi segreti ovviamente e le sue tecniche di base, così anche il pirografo. Chi è già abile nel disegno a mano libera e ama il legno come materiale da adoperare in casa, può coniugare le due cose nell’hobby della pirografia.

Come si utilizza il pirografo per scolpire il legno

Il pirografo è una sorta di penna elettrica che si utilizza per scrivere e disegnare sulle superfici di legno, nel cuoio, nel sughero creando un tratto bruno derivante dalla bruciatura della punta del pirografo incandescente sul materiale. Tanto più una persona è brava nel disegno e ha la mano ferma, tanto meglio verrà la decorazione. In tutti i casi è comunque possibile aiutarsi facendo dei tratti con una matita sul legno oppure riportando il disegno con la carta ricalco. Le linee vanno poi seguite in modo perfetto e scorrevole, ma senza schiacciare.

In commercio vi sono pirografi di diversa qualità, per acquistarne uno con un ottimo rapporto qualità prezzo è sempre consigliato fare riferimento agli shop online. In dotazione di solito vengono date differenti punte da applicare per realizzare tratti diversi e personalizzare ancora di più la propria creazione su legno. In base al materiale e alla profondità desiderata di incisione è possibile regolare la temperatura con comandi posizionati sulla centralina elettrica. Questo strumento è sicuro e facile da usare, per questo in molti casi viene anche utilizzato dai bambini. L’effetto decorativo che è possibile ottenere con il pirografo è interessante e delicato perché riesce a decorare gli oggetti ma senza occultarne le caratteristiche espressive.

SHARE