Cassetta Attrezzi: come organizzarla e cosa non deve mai mancare

0
80
Cassetta-attrezzi

La cassetta degli attrezzi è una di quelle cose che non possono mai mancare in casa: anche se non siete degli appassionati di fai da te o di bricolage, avere tutti gli strumenti a portata di mano in caso di piccoli guasti è sicuramente fondamentale. Se quindi ancora non avete una cassetta attrezzi di tutto rispetto, forse è arrivato il momento giusto per procurarvela! Le alternative possibili sono due: o la acquistate direttamente in un negozio di bricolage già completa di tutto il necessario, oppure vi procurate una cassetta per gli attrezzi vuota e la riempite voi a seconda delle vostre necessità. 

Inutile dire che la seconda alternativa non solo è la più economica, ma permette anche di personalizzare la propria cassetta attrezzi come si desidera, in base alle proprie effettive necessità. Va detto poi che ci sono strumenti e strumenti: la qualità anche in questo caso non deve essere sottovalutata ma è naturale che conviene acquistare attrezzi buoni solo se questi vengono usati spesso. Sugli altri si può risparmiare, perchè la frequenza di utilizzo è un elemento che incide parecchio sulla scelta! Per tutti questi motivi, noi consigliamo sempre di acquistare una cassetta attrezzi vuota e di riempirla da soli.

Cassetta attrezzi: cosa metterci dentro

Cassetta-attrezziMa cosa bisogna mettere nella propria cassetta? Quali sono gli strumenti che si rivelano indispensabili per ogni tipo di lavoretto in casa e che quindi non possono mancare? Vediamoli uno ad uno.

Cacciaviti

I cacciaviti sono fondamentali e sono tra gli strumenti più utilizzati in assoluto anche per le piccole cose. La cosa migliore sarebbe avere cacciaviti sia a stella che a taglio di varie misure: diciamo che una decina in tutto sarebbe il numero perfetto.

Chiavi inglesi

Anche le chiavi inglesi sono indispensabili nella cassetta degli attrezzi e ce ne vogliono minimo due, di dimensioni naturalmente diverse. Se volete un consiglio, scegliete chiavi inglesi che da un lato siano anche a brugola in modo da non doverle acquistare separatamente.

Martello e trapano

Martello e trapano non possono mai mancare in una cassetta attrezzi di tutto rispetto! Per quanto riguarda il trapano, conviene scegliere sempre un modello di qualità perchè si tratta di uno strumento che può essere pericoloso se particolarmente economico.

Viti, chiodi, bulloni e tasselli

Immancabili in qualsiasi cassetta degli attrezzi, viti, chiodi e via dicendo hanno dei costi davvero minimi ma sono essenziali. Procuratevene quindi di varie misure: se andate al Brico potete acquistarli anche sfusi!

Tronchese e seghetto

Questo due strumenti sono indispensabili se dovete tagliare il fil di ferro oppure il legno e non possono proprio mancare.

Forbici, nastro adesivo e guanti da lavoro

Sembra incredibile, ma spesso e volentieri questi oggetti sono quelli che vengono dimenticati eppure sono i più utili di tutti! I guanti ad esempio non sono un optional: lavorare in sicurezza, anche per riparare piccoli guasti, è fondamentale sempre!

Cassetta Attrezzi: dove acquistarla?

Acquistare una cassetta degli attrezzi vuota da riempire non è certo un problema: la potete trovare nei negozi di bricolage come Obi e Brico ma anche online a prezzi decisamente convenienti